IL NAMING E LA NUOVA SINTASSI

IL NAMING E LA NUOVA SINTASSI

Il naming e il verbal branding, soprattutto nella declinazione di payoff e brand line ci offrono un nuovo punto di vista sulla sintassi, più libero e generoso. Questo ha dato vita ad un filone stilistico, con risultati che ancora sorprendono positivamente.   La...
LA PARABOLA DA AMARETTO A DISARONNO

LA PARABOLA DA AMARETTO A DISARONNO

È nato con il nome Amaretto anche se non è un amaro, bensì un liquore; è diventato Amaretto di Saronno dato che si produceva a Saronno. Poi anche questo nome è sembrato inadatto: “amaretto” era un termine troppo generico, e allora è diventato Disaronno. Un cambio...
IL NOME MIELNESS E IL TONO DI VOCE DI AMBROSOLI

IL NOME MIELNESS E IL TONO DI VOCE DI AMBROSOLI

È partita a metà ottobre 2020 la campagna pubblicitaria per la nuova linea di caramelle e miele Ambrosoli, con nome e verbal branding molto intriganti: “Mielness una nuova filosofia di piacere”. Il nome Mielness è una combinazione della parola italiana “miele” (anche...
LA LETTERA U E GLI U-NAMES

LA LETTERA U E GLI U-NAMES

La U sta diventando molto popolare nel naming. E pensare che è una vocale molto bistrattata e con un trascorso tutt’altro che luminoso. Come le consorelle V e W deriva dall’ypsilon greco, ma la sua presenza ha fatto fatica a legittimarsi, dal momento che il latino non...